Questa mattina, al rientro dell'ufficio, la brutta sorpresa. il mio calcolatore, equipaggiato con linux mandrake 10.0 , non funzionava. Il sistema operativo non partiva, e segnalava errore sull'hard disk. ho provato a farlo ripartire un paio di volte, in modalità failsafe. Mi dava errore, e mi consigliava di entrare come amministratore e far partire un programmino, fsck, che scansionasse il sistema in cerca di errori. Dopo un paio d'ore di macinazioni, controlli, scansioni e cancellazioni (sue) e bestemmie (mie) il pc è ripartito, ma sull'hard disk mi sono ritrovato la metà dei documenti che c'erano venerdì sera.

Sarebbe una piccola tragedia, se non fosse che, non più tardi di 10 giorni fa, avevo fatto un backup su (3) cd delle cose importanti.

Le cose su cui avevo lavorato negli ultimi giorni, quantomeno le cose più importanti, si erano salvate.

Però gli hard disk non sono più hard come una volta.