I profilattici sono il "male minore" per contrastare il dilagare dell'Aids. Lo ha detto il cardinale Carlo Maria Martini, uno dei componenti piĆ¹ autorevoli del Collegio Cardinalizio, in un'intervista all'Espresso.

Leggetevi l'articolo su repubblica. Merita.