A qualcuno piace immaginare che la parola tango derivi da tangere, ovvero toccare. Da tangere deriva la tangente, ovvero il punto in cui una retta tocca una curva (ad esempio un cerchio). I binari, al contrario, sono paralleli, ed in quanto tali destinati a non toccarsi mai.

Questa fotografia rappresenta tutto questo: la simmetria (la coppia e la sua ombra), la tangente e le linee parallele. Destini che si rispecchiano, che si toccano in un punto, ma che forse non riusciranno mai a toccarsi veramente. O forse no ... destini proiettati in una vita accanto. Chi lo sa?

Tango sui binari