"Biblioteche e innovazione: dall'architettura dell'informazione all'organizzazione della conoscenza"?

Trento, 17 marzo 2008 - ore 17.30
Sala degli Specchi - Biblioteca comunale di Trento
organizzata da
associazione italiana bibliotecari, sezione trentino alto adige

Presentazione dei volumi

Architettura dell'informazione
Trovabilità: dagli oggetti quotidiani al Web
Apogeo, Milano, 2007

Organizzare la conoscenza
Dalle biblioteche all'architettura dell'informazione per il Web
Tecniche Nuove, Milano, 2006

Interviene Andrea Resmini

Andrea Resmini è un architetto dell'informazione. Laureato al Politecnico di Milano, si occupa di informatica e progettazione dell'informazione dal 1989.
Organizzatore del Summit Italiano di Architettura dell'Informazione, Andrea guida l'Education in IA Working Group dell'Information Architecture Institute e sta conseguendo il dottorato di ricerca presso l'Università di Bologna.

Ne discutono Dario Betti e Stefano Bussolon

Dario Betti lavora da quasi dieci anni come web project manager, occupandosi di applicare metodologie agili e User Centered Design allo sviluppo di portali ed applicazioni web. Come information architect predilige lo studio dei sistemi per l'organizzazione della conoscenza.
Ha curato progetti per la Pubblica Amministrazione Locale e per alcune Aziende Sanitarie.

Stefano Bussolon, psicologo, ha conseguito il dottorato in Scienze Cognitive presso l'Universià di Trento con un progetto di ricerca sulla categorizzazione onnline e l'architettura dell'informazione centrata sull'utente. Ha sviluppato netsorting, una web application per la somministrazioen onlien di questionari. Ha creato i siti hyperlabs.net, dedicato ad ergonomia ed usabilità, e cardsorting.info, dedicati all'architettura dell'informazione centrata sull'utente.