le Piccole dolomiti

Stamattina la giornata era troppo bella per piazzarsi subito davanti al portatile. E allora ho deciso di andare a camminare sulla strada delle sette fontane. Il primo pezzo avevo freddo, perché ero vestito leggerino ed era tutto in ombra. Ma camminando mi sono scaldato. Salendo ho intravisto un capriolo. Avrei voluto fotografarlo, ma è sparito in un lampo. Sulla strada c'è ancora neve: per andarci in bici dovrò aspettare maggio. C'era un silenzio bellissimo, solo il canto degli uccellini. Nel ritorno mi sono fermato alle sette fontane a bere dal ruscello; l'acqua fresca, il rumore dell'acqua che scorre.

Alle 10 ero a casa, di nuovo davanti al pc. Un bel modo di iniziare la giornata.