Pare che a Basilea l'acquisto del loro giornale, il Basler Zeitung, da parte di una proprietà "di destra" non sia piaciuta a tutti.

Qualcuno, ha deciso di fondare un nuovo giornale: il  TagesWoche. Improntato ad un approccio diverso, innovativo. Il giornale gira su un csm opensource, denominato newscoop. Punti di forza del csm: può produrre sia la versione web, che mobile, che la versione su carta, che viene stampata ogni venerdì ed ha una diffusione sia locale che nazionale:

"The developmental agility of open source software allowed us to build a complicated convergence of news feeds, editorial content and community input that outputs effortlessly to print, online and mobile platforms in only three months."

La versione cartacea contiene analisi e approfondimenti.

Social

La nuova piattaforma punta molto sull'aspetto social: i lettori possono registrarsi, commentare, contribuire al notiziario.

È questo, il futuro del giornalismo?