L'usabilità

Pubblicato da Stefano Bussolon il 15 ottobre 2018
Verranno analizzati i più importanti metodi di valutazione dell'usabilità, e si soffermerà in particolar modo sui test con gli utenti.

Obiettivi del modulo

L'usabilità viene definita come "il grado in cui un prodotto può essere usato da particolari utenti per raggiungere certi obiettivi con efficacia, efficienza e soddisfazione in uno specifico contesto d'uso."

Investire sull'usabilità garantisce un elevato ritorno degli investimenti, in termini di riduzione dei costi di sviluppo, del time-to-market, dei costi di manutenzione/aggiornamento e di miglior posizionamento sul mercato.

Il modulo presenterà i più importanti metodi di valutazione dell'usabilità, e si soffermerà in particolar modo sui test con gli utenti.

Syllabus

  • definizione di usabilità
  • metodi automatici
  • euristiche e valutazioni non empiriche
  • test di usabilità con utenti

Il docente

Stefano Bussolon è docente universitario, formatore e consulente.

Insegna all'Università di Trento, ha lavorato come consulente per aziende come Assicurazioni Generali, Trenitalia, Creval, Carige, GPI, Ministero della Giustizia.

Tiene corsi di formazione in ambito ux, usabilità, architettura dell'informazione