La bellezza della neve

La fotografia che ho scelto quest'anno, in occasione degli auguri per il solstizio d'inverno, è un'immagine di repertorio. Finora, in questo autunno particolarmente secco, niente neve, poca acqua e tante polveri sottili.

Ed è un peccato, perché la neve, in questa stagione, è bella. Credo sia difficile trovare un bambino a cui non piaccia. È bello veder nevicare, con la neve ci puoi giocare. La neve modifica il paesaggio, attutisce i rumori, rende più intensa la luce nei giorni di sole. E sulla neve si può sciare, slittare, perfino rotolare.

Ma la neve è anche utile: è un ottimo isolamento che protegge dal freddo, e una riserva di acqua per le nostre sorgenti.
Nella fotografia che ho scelto, la neve sembra proteggere, come un guanto, il faggio.

L'augurio di questo solstizio è di usare questo tempo per riposare, come sta facendo quell'albero. Per lasciare che le foglie secche cadano. Un momento di non-azione, per fare scorta di energie positive, e per fare pulizia delle polveri sottili accumulate durante l'anno.

Buon solstizio 2015 a tutti.