immagine di copertina

Le stagioni sono il respiro del mondo. Un respiro rotondo, profondo, come insegna lo yoga.
Il solstizio d'inverno è il momento in cui l'esalazione finisce, in uno stato di immobilità apparente.
Lo scopo dell'esalazione è quella di liberare l'organismo dall'anidride carbonica, e di fare spazio a nuovo ossigeno, ad una nuova inalazione.

Lo so, me ne rendo conto: questo augurio di buon solstizio rischia di assomigliare, in maniera imbarazzante, all'oroscopo di Brezsny. Correrò il rischio, perché voglio augurarti che questa stagione, queste feste, ti aiutino a liberarti dalle tossine dell'anno trascorso, dalle ansie, dalle tensioni. Ti auguro di fare spazio all'ossigeno, agli stimoli, alle opportunità che il 2015 vorrà regalarti.

<!---

Il respiro delle Piccole Dolomiti

-->

Puoi annullare la tua sottoscrizione in qualsiasi momento attraverso il link in fondo alle mail.

Questa mailing list utilizza Mailchimp. Pertanto, iscrivendoti alla mailing list le tue informazioni saranno gestite da Mailchimp.Le regole di privacy di Mailchimp

Categorie

danza (18) | filosofia (19) | fotografie (22) | letteratura (11) | musica (25) | personale (44) | poesia (12) | politica (46) | psicologia (17) | ux (18) |

Tag

citazioni (23) | danza (14) | diritti (6) | emozioni (23) | filosofia (20) | fotografia (34) | internet (4) | italia (8) | letteratura (10) | londra (5) | musica (22) | natura (4) | nonviolenza (4) | personale (10) | poesia (20) | politica (37) | psicologia (25) | religione (5) | ricerca (7) | sardegna (4) | solstizio (12) | tango (19) | ux (15) | vallarsa (8) | viaggio (5) | video (16) |

Cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti quali google analytics per funzionalità tecniche e statistiche.

Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.