In pratica potrei essere d'accordo con l'idea di prendere le impronte ai bambini rom, se la finalità fosse quella di offrire loro maggiore tutela, garantire loro il diritto allo studio o meglio difenderli dalle situazioni di abuso.

Ma la finalità che muove il ministro Maroni è un'altra. È quella di difendere noi, persone per bene, da loro. Non voglio escludere che il problema esista, mi permetto di escludere che questa sia la soluzione.

Puoi annullare la tua sottoscrizione in qualsiasi momento attraverso il link in fondo alle mail.

Questa mailing list utilizza Mailchimp. Pertanto, iscrivendoti alla mailing list le tue informazioni saranno gestite da Mailchimp.Le regole di privacy di Mailchimp

Categorie

danza (18) | filosofia (19) | fotografie (22) | letteratura (11) | musica (25) | personale (44) | poesia (12) | politica (46) | psicologia (17) | ux (18) |

Tag

citazioni (23) | danza (14) | diritti (6) | emozioni (23) | filosofia (20) | fotografia (34) | internet (4) | italia (8) | letteratura (10) | londra (5) | musica (22) | natura (4) | nonviolenza (4) | personale (10) | poesia (20) | politica (37) | psicologia (25) | religione (5) | ricerca (7) | sardegna (4) | solstizio (12) | tango (19) | ux (15) | vallarsa (8) | viaggio (5) | video (16) |

Cookies

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti quali google analytics per funzionalità tecniche e statistiche.

Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.